giovedì 21 giugno 2012

Twitter smette di cinguettare: black out dalle 18

Twitter smette di cinguettare: black out dalle 18

Utenti non riescono a connettersi al social network da diversi parti del mondo. Tecnici al lavoro per risolvere il problema

Il logo di TwitterIl logo di Twitter
Niente cinguettii, nessun messaggio. Intorno alle 18, Twitter ha smesso di funzionare. Silenzio nel web che preoccupa gli utenti. Quasi impossibile connettersi al social network da diverse parti del mondo. Come riporta «Il Post», il problema è segnato anche negli Stati Uniti dove il funzionamento è «very spotty» (molto discontinuo). Soltanto in alcuni momenti si riesce a mandare messaggi, ma è un singhiozzo e non il solito flusso di cinguettii. Anche le pagine web sono inaccessibili.
AL LAVORO - Il Twitter Status segnala il problema: «Gli utenti potrebbero trovare qualche problema nella connessione a Twitter. I nostri ingegneri sono al lavoro per risolvere il problema» si legge nell'ultimo aggiornamento di giovedì 21 giugno.
MOBILE - Anche su smartphone, il caricamento della app continua a lungo ma alla fine non riesce ad aggiornare lo status. Il messaggio è chiaro: «I servizi Twitter non sono al momento disponibili. Riprovare?». Magari più tardi.

Nessun commento:

Posta un commento