martedì 20 dicembre 2011

Notizia | 19/12/2011 ( ore 21:53 ) : Il Doomsday Killer ha parlato! Colin Hanks è stato recentemente intervistato sul suo ruolo nella sesta stagione di Dexter, ecco cos'ha dichiarato.
Come hai ottenuto la parte?
E' avvenuto attraverso canali quasi-normali. L'unica cosa insolita è che ho ricevuto una telefonata in cui mi dicevano: "Ehi, ti vogliono offrire questo ruolo", cosa che non accade molto spesso. E così ho avuto una conversazione telefonica con i produttori Scott Buck e Sara Colleton. Mi hanno detto un po 'sul personaggio e hanno aggiunto: "Speriamo tu possa prendere in considerazione di farlo."

Qual'è stata la tua reazione alla trama, quando te l'hanno spiegata?
Beh, quando lo hanno detto a me, era incredibilmente vaga: "Sarai uno dei due cattivi; lavorerete insieme come una squadra."

La fine è cambiato da quando hai ottenuto il ruolo?
Si, come tutte le cose in tv, è sempre fluida in continua evoluzione, sempre in crescita. Penso che sia stato l'episodio "Get Gellar" a sancire la svolta.


ATTENZIONE: se non avete visto l’ultima puntata non continuate a leggere. SPOILER ENORMI in arrivo.

Scott Buck ha parlato del finale della sesta stagione di Dexter e di come si svilupperà la storia nella settima stagione, in un’intervista esclusiva rilasciata a TvLine.

L’amore che Deb prova per Dexter ha sempre fatto parte del grande piano dello show?
E’ una cosa di cui ci siamo resi conto molto presto. Non era stato necessariamente pianificato, ma era qualcosa che tutti noi abbiamo immaginato nel DNA del suo personaggio. Non era necessariamente una cosa su cui stavamo lavorando da sempre, ma quando l’abbiamo presa in considerazione ci è sembrata, almeno a livello inconscio, di averla sempre avuta davanti.
C’è stato un dibattito tra gli sceneggiatori, sapendo che sarebbe stata una scelta controversa?
La discussione è avvenuta diversi anni fa. Ci abbiamo pensato, l’abbiamo abbandonata, ma è sempre venuta, fuori anno dopo anno. Così ci siamo resi conto che era una storia grande che ci stavamo negando … Non c’è nessuna ragione particolare che ci ha spinti a farla uscire quest’anno, tranne che ci siamo sentiti come se la stessimo ignorando.
Deb ha scoperto il segreto di Dexter, o almeno parte del segreto. Lei sa che lui ha ucciso una persona. Non è a conoscenza del fatto che lui sia un serial killer.
E’ vero, ma Deb non ha assolutamente dubbio di aver visto Dexter commettere un omicidio. Non stiamo prendendo in giro il pubblico.
Deb si avvicinò alla scoperta del passeggero oscuro di Dex già nel finale della quinta stagione. Perché avete deciso di rinviare la scoperta di una stagione?
All’epoca non lavoravo allo show, quindi non ho avuto la possibilità di far uscire la verità. Ma ripeto, è stato a causa di cose come queste che ci siamo sentiti come di aver preso in giro il pubblico e non ci andava più. Ci è sembrato momento di essere più onesti.
Nell’episodio si accenna alla possibile partenza di Quinn. Ci sarà nella settima stagione?
Si, assolutamente.
Che impatto avrà la possibile storia d’amore Deb-Dexter nella trama delle ultime due stagioni?
Siamo consapevoli che la loro possibile relazione provochi più una reazione negativa che positiva, ma non inciderà sul come ci siamo immaginati il proseguo della storia.
La settima stagione riprenderà da dove si è interrotta la sesta?
Penso che molto probabilmente riprenderemo esattamente da dove l’abbiamo sospesa, o da qualche parte lì vicino

Nessun commento:

Posta un commento